GUIDA ALL’ACQUISTO DI UNA CASA NUOVA NELLE MARCHE – I 6 segreti per comprare la casa che desideri risparmiando almeno il 15% e senza il rischio di perdere i soldi che investi.

Casa, dolce casa!

Quante volte avrai già sentito questa espressione. Pensa che è una canzone del 1823, quasi 200 anni fa! È un inno alla casa, a quel luogo che senti tuo, a quel luogo che ami e che al giorno d’oggi è sempre più difficile avere.

O, meglio: le soluzioni per avere la tua casa ci sono ma spesso, o devi aprirti un mutuo che ti mette con l’acqua alla gola, o devi accontentarti di una soluzione di ripiego. Poter avere una casa è un diritto e non può esserci portato via da formule di acquisto insensate o da imprese che mandano in fumo i tuoi soldi.

Io voglio che tu possa avere la possibilità di acquistare la casa che desideri. Una casa nuova, garantita, con le caratteristiche che scegli e ad un prezzo di almeno il 15% inferiore a quello che ti proporrebbe un normale impresario.

Voglio questo perché sono marchigiano e amo questo territorio e la sua gente. Voglio questo perché ci sono passato e ci ho sbattuto la faccia. Voglio questo perché credo nel valore della casa come luogo dove potersi rilassare e sentirsi felici.

Ma perché il 90% delle persone che acquistano la loro prima casa non sono poi pienamente soddisfatti della loro scelta?

1 – Casa di nuova costruzione. Una casa nuova ti permette di comprare un’abitazione che risponde alle più recenti normative antisismiche – e qui nelle Marche è ancora più importante! – e di risparmiare tutti i mesi sulla bolletta.

2 – Possibilità di personalizzazione. La casa è un acquisto importante sia economicamente che dal lato emotivo: per questo, deve rispondere appieno alle tue esigenze ed ai tuoi desideri e per questo devi esigere di poterla personalizzare.

3 – Rapporto qualità prezzo favorevole. L’obiettivo di tanti immobiliaristi è solo ed esclusivamente arricchirsi. Ci sono, invece, realtà che pur guadagnandoci ti mettono al centro del progetto: ti aiutano, ti supportano, ti offrono soluzioni a prezzi anche del 15% inferiori o condizioni di pagamento estremamente favorevoli.

4 – Possibilità di acquisto con la formula di affitto-riscatto. Non sempre è possibile acquistare una casa immediatamente o spesso imprese e banche richiedono somme iniziali troppo elevate: questo non può fermare il tuo acquisto, tu hai diritto di avere la tua “casa, dolce casa”. Rivolgiti quindi a chi ti propone soluzioni di acquisto più vantaggiose, come la formula di affitto-riscatto o pagamenti iniziali più dilazionati.

5 – Interlocutore unico. Il gioco è semplice: ogni intermediario lo paghi e più ce ne sono più il prezzo si alza. Quindi, cerca interlocutori in grado di seguirti in tutte le fasi del processo di acquisto della tua futura casa.

6 – Sicurezza dell’investimento. La tua casa è la soddisfazione di una vita e non devi permettere a nessuno di farla svanire nel nulla come fumo al vento. Affidati quindi ad una realtà solida e riconosciuta, strutturata per evitare di fallire: solo così i tuoi risparmi e i tuoi sacrifici sono in cassaforte e tu hai la garanzia di poterti godere presto la tua casa.

Ora, se vuoi scoprire subito come puoi andare sul sicuro e avere tutte queste caratteristiche senza dover perdere un sacco di tempo in mille ricerche, vai su http://www.marketing.fondocives.it/informazioni.

Altrimenti, continua a leggere, voglio farti riflettere un attimo sull’ultimo punto: la sicurezza dell’investimento.

Cosa succede se sbagli a scegliere il partner?

Pensa alle tue giornate. Lavori tante ore al giorno, arrivi a casa stanco la sera e sono sicuro ti piacerebbe poterti rilassare in un posto che senti tuo. Magari hai anche appena messo su famiglia, o questa si è allargata, e vuoi darle un posto sicuro dove crescere e vivere felice. Sai quanto è importante, vero?

Pensa ai sacrifici che stai facendo per tutto questo, ai soldi che piano piano stai mettendo via per avere finalmente una casa tutta per voi. La cosa più brutta che ti potrebbe capitare è soltanto una. Ti sei informato per mesi, hai trovato finalmente l’alloggio giusto. È nuova, è della grandezza che desideri, la zona ti piace e c’è anche un po’ di verde. L’impresa che la realizza ti ha addirittura fatto scegliere la disposizione dei muri interni per farla proprio come la volevi.

Vai a dare l’anticipo. Poi, mentre fantastichi e attendi trepidante il completamento, paghi anche una prima quota. L’attesa sale ma un giorno passi al cantiere: sembra fermo. Ripassi ancora dopo qualche giorno: ancora fermo. Chiami il geometra ma non risponde. Una, due, tre, quattro volte: introvabile. La situazione va avanti per mesi e tu, che eri ad un passo dal tuo sogno, stai invece vedendo andare in fumo tutti i tuoi risparmi.

In questa situazione, ti piacerebbe riavvolgere un po’ il nastro della tua vita e tornare indietro di qualche mese al momento in cui hai scelto l’impresa?

Se sì, immagina in quella situazione di avere a tua disposizione:

• un interlocutore unico e costituito in modo tale da non poter fallire così da avere la certezza che il tuo investimento vada a buon fine;
• un partner esperto in housing sociale che ti mette al primo posto venendoti incontro con prezzi calmierati e formule di acquisto meno impattanti sulla tua vita quotidiana;
• un partner che ti sta vicino in tutte le fasi, dalla scelta all’acquisto, alla personalizzazione o alla gestione delle pratiche burocratiche.

Devi sapere che tutto questo esiste. Esiste un interlocutore che ha queste caratteristiche.

Ti piacerebbe poter comprare la casa dei tuoi sogni avendo la certezza che i risparmi della tua vita siano utilizzati fino all’ultimo centesimo per l’alloggio che desideri, senza avere costi inutili e senza il rischio di vederli andare in fumo?

Fondo Cives è il primo fondo immobiliare specializzato nell’Housing Sociale nelle Marche e ha anche riservato per te un’offerta speciale.

Per avere tutte le informazioni, vai su: http://www.marketing.fondocives.it/informazioni.


Note sull’autore

Sono Paolo Gabbianelli
Responsabile vendite per Fondo Cives e marchigiano fin dalle origini.

Lavoro da svariati anni nel settore immobiliare, maturando profonda esperienza sia per le peculiarità amministrative contabili e sia per gli aspetti sugli iter urbanistici e progettuali. Da qualche anno ho sposato Fondo Cives perché pone le persone al centro del progetto.

Nel mio piccolo, mi dedico alla cura del rapporto con i clienti relazionandomi a loro quotidianamente, comprendendone le esigenze e individuando le possibili soluzioni.

Credo nella trasparenza e nella correttezza delle informazioni, per questo ho scritto questo articolo. Ti ringrazio di averlo letto e condividilo con le persone a cui può essere utile.