Finalmente il segreto scoperto da una donna molto esigente che desiderava una cucina unica e personale, permette finalmente di progettare e realizzare la cucina dei tuoi sogni. Elimina il problema di dover rinunciare a una cucina da vivere e mostrare a tutti… e può spazzar via i tempi di realizzazione biblici e indefiniti in 60 giorni!

Ti è mai capitato di fare un giro in un mobilificio o da un arredatore-commerciale?

Vedi tante offerte di cucine tutte uguali. Nessuna è creata appositamente per te, per i tuoi spazi, i tuoi gusti e le tue esigenze.

Se poi vuoi essere fiera di mostrarla, non hai altra scelta che affidarti a qualcuno che te la faccia su misura.

Il più delle volte, è però anche in questo caso un arredatore generalista che mette le sue esigenze commerciali in quello che fa, dandoti solo una cucina un po’ più bella ma che paghi molto di più.

E non consideriamo i lunghissimi e incerti tempi d’attesa, conditi dalla scusa di rito e il tempo per andare sul posto a vedere l’arredamento e parlare con l’arredatore.

La tua cucina è uno spazio vitale, devi andarne fiera e deve essere creata in base alle tue esigenze, solo così potrai far invidia a tutte le persone e mostrarla fiera appena qualcuno entra in casa.

Non vorrai che la tua amica abbia una cucina con cui non puoi competere, vero? Poi chissà che opinioni si faranno di te le persone che vengono a trovarti.

Ecco, ora immagina per un secondo di aprire le porte di casa a quelle tue amiche tanto vipere e pronte a giudicare ogni singolo accessorio, dopo aver potuto usufruire di:

  •  Un architetto specializzato in cucine e in grado di co-progettare con te gli spazi, in funzione delle tue esigenze e delle tue indicazioni, che ti permette di avere una cucina che mostra perfettamente la tua personalità;
  •  Un servizio a domicilio, che ti permette di trovare le soluzioni migliori in poco tempo e di avere una cucina che valorizza l’ambiente proprio come desideri, senza diventare matta a rincorrere l’arredatore;
  •  Un architetto che lavora in stretta collaborazione con il produttore per creare, in tempi certi e senza lasciare le cose fatte a metà, la cucina dei tuoi sogni, da mostrare camminando a due metri da terra, a tutte le persone che vengono a casa tua.

È proprio co-progettando insieme a un architetto esperto di cucine, che parte dalle tue esigenze e lavora a stretto contatto con il produttore per avere tempi certi, che si ottiene la cucina dei propri sogni da mostrare ad amiche e parenti.

Nel concreto infatti funziona così:

Desideri avere la cucina dei tuoi sogni e non sai bene a chi rivolgerti, perché la vuoi unica e personale e senza aspettare tempi biblici di realizzazione.

Ecco che allora ti affidiamo a un architetto specializzato per co-progettare il tuo ambiente: si parte dalla tua storia, dalle tue esigenze e, in laboratorio o a domicilio, creiamo il modello di cucina ideale.

Nelle tue mani, avrai 2-3 versioni nate dalle tue idee ed esigenze e create dall’esperienza nella creazione di cucine dei nostri architetti specializzati.

Sceglierai quindi la miglior cucina, quella dei tuoi sogni e poi non ti resterà che aspettare di potertela godere in tempi certi e garantiti.

Ecco il segreto scoperto da Rosalba, donna in carriera con il desiderio di avere una cucina per fare bella figura con colleghi e amiche, ma pochissimo tempo per progettarla

Rosalba è una donna in carriera. Non ha famiglia, ma organizza spesso a casa sua eventi e cene con colleghi e amiche, anche se non ama particolarmente cucinare.

Le sue priorità sono avere una cucina all’altezza e anche da pulire velocemente, perché è sempre super impegnata.

Proprio per questo, voleva qualcosa di speciale, ma non voleva perdere un sacco di tempo a rincorrere mille persone.

Aveva valutato alcune cucine viste in un mobilificio rinomato, ma nessuna la soddisfaceva: in nessuna c’era quel tocco in più che la rendeva unica.

Si era quindi decisa ad affidarsi a un arredatore di un altro mobilificio, affinché creasse la soluzione ideale per lei.

C’era però un problema. Aveva fatto i salti mortali per fissare un appuntamento, ma dopo quasi un mese non aveva ancora in mano uno straccio di disegno.

Ora, non stupirti, è normale: la maggior parte degli arredatori non sono in realtà esperti di interni, ma semplici commerciali che si adattano a farti 2 disegni.

Se poi vuoi qualcosa di più personale, chiamano l’architetto esterno, ovviamente a tue spese e con tempi di attesa biblici.

Dopo l’ennesima e inutile giornata a rincorrere l’arredatore al telefono, Rosalba stava gettando la spugna, quando un’amica le consigliò di venire da noi.

Ci chiamò, era arrabbiatissima e con una sola telefonata riuscimmo a tracciare il percorso.

Qualche giorno dopo, eravamo nella sua futura cucina per il primo incontro, poi un secondo incontro per definire i dettagli e scegliere la miglior proposta.

Quindi, in meno di 2 mesi, la cucina di Rosalba era pronta per essere inaugurata e far restare a bocca aperta amici e colleghi. Tutto in pochi semplici e chiari passi.

Come è possibile tutto questo?

Semplicemente siamo partiti da Rosalba e dalle sue esigenze e poi abbiamo rispettato i tempi promessi.

Nella prima telefonata, le abbiamo chiesto tutti i suoi desideri, esigenze e problemi – che poi lei ha scritto su un foglio per aiutarci – e poi, visto il poco tempo a sua disposizione, ci siamo recati noi da lei, così non ha perso tempo.

Le abbiamo preparato una soluzione ideale e due alternative che abbiamo rivisto con lei, poi quando ci ha dato conferma, siamo partiti a produrre. Meno di due mesi dopo, eravamo a casa sua per montare il tutto.

Niente mille chiamate, niente tempo perso. Precisa lei nelle indicazioni, precisi noi nei tempi: questo è stato il segreto.

Ti piacerebbe evitare di avere una cucina comune e uguale a tutte le altre e avere invece la cucina dei tuoi sogni, unica e personale, da mostrare fiera a tutti?

D’Ambruoso Arredamenti, Esperti in progettazione e realizzazione cucine uniche e personali.

D’Ambruoso Arredamenti ha riservato per te una soluzione speciale. Per avere tutte le informazioni, vai su http://www.info.dambruosoarredamenti.it/informazioni.

 

Note sull’autore

Gianni Di Leo,

Responsabile Progetti

D’Ambruoso Arredamenti

 

Fin da giovane, sono cresciuto tra il profumo dei trucioli di legno e i colori del mare. Sarà forse per questo che ho sempre amato l’architettura e creare il bello.

Da 20 anni ne ho fatto il mio lavoro. Progetto con passione le cucine, affinché assemblando i migliori materiali, i loro colori e le loro caratteristiche, io possa rendere più felici le persone.

Non so esattamente con quante ci sono riuscito, però a memoria ho lavorato almeno con 1.400 clienti diversi.